Scossa di 4.0 tra la Campania e la Calabria registrata poco fa

Registrata questa mattina

NAZIONALE – Ancora una scossa, questa volta più potente tra la Campania e le Calabria, registrata dai sistemi dell’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia.

Precisamente è avvenuto un terremoto di magnitudo ML 4.0 nel Tirreno Meridionale alle 12:21 di oggi, 16 febbraio 2018 ad una profondità di 297 km.

Il terremoto è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma.

Il sisma essendosi verificato in mare aperto ad una profondità considerevole è stato solo lievemente avvertito sulla terra ferma, maggiormente ai piani alti.

Non si registrano danni a cose o persone.