Carinaro – Non si arresta l’ondata di furti, o tentativi di furto, nei comuni della Provincia di Caserta.

Il 27 dicembre 2020 una banda di 4 ladri con il volto coperto da maschera e cappuccio ha tentato di introdursi all’interno dell’area di una nota azienda della zona industriale di Carinaro.

Dopo aver perlustrato il perimetro esterno i malintenzionati hanno provato a scavalcare il cancello secondario sul retro, ma il Custode Virtuale connesso in tempo reale dalla sua postazione della piattaforma tecnologica BOR, in partnership con DSS Security, ha precocemente rilevato l’evento e ha avviato i protocolli concordati con il cliente costringendoli alla fuga prima che potessero portare a termine il loro piano.

Poco dopo sul posto è giunta una pattuglia della vigilanza privata per controllare il perimetro.