Tentano la rapina ad una donna incinta. Maestro di arti marziali li blocca e li fa arrestare

AVERSA – Il fatto è accaduto lo scorso martedi 18 luglio in via Diaz ad Aversa, quando due rapinatori extracomunitari avrebbero prima chiesto una sigaretta e poi armati di taglierino hanno tentato di portare via la borsa ad un donna incinta seduta ai tavolini del bar.

Purtroppo, per loro, era presente anche Francesco Di Chiara maestro di arti marziali e lottatore professionista di MMA, il quale senza pensarci su, ha deciso di intervenire ed immobilizzare i due ladri.

I malviventi, identificati come Adrraman Malq, di 39 anni, e Racnide Attebsi, di 36 anni, entrambi irregolari sul territorio nazionale, sono stati bloccati ed arrestati da un pattuglia della polizia di stato intervenuta sul posto dopo la segnalazione dei presenti.

Il precedente articolo:

Due rapinatori bloccati e pestati dalla folla ad Aversa. Arrestati dalla Polizia