Svaligiata la tabaccheria della metropolitana di Piscinola

Avviate le indagini del caso per rintracciare i responsabili

NAPOLI – La stazione metro di Piscinola continua ad essere oggetto di reati ed episodi di furto.

Nella stessa stazione dove faceva servizio la guardia giurata Della Corte Francesco, il quale fu colpito a morte da 3 giovani minorenni, tuttora in carcere, è stato commesso un furto con scasso.

Ad essere svaligiata è stata la tabaccheria sita all’interno della stazione: oltre al danno materiale, la stessa ha subito l’asportazione di una ingente somma di denaro e di parecchia merce.

Le indagini sono a carico della Polizia, la quale ha acquisito le immagini delle telecamere presenti nella zona alla ricerca di indizi.