Home Cronaca Si toglie la vita con un colpo di pistola. Tragedia nell’Alto Casertano

Si toglie la vita con un colpo di pistola. Tragedia nell’Alto Casertano

Avrebbe utilizzato un'arma legalmente detenuta in casa

SAN PIETRO INFINE – In base ad una prima ricostruzione dei fatti, l’uomo ritrovato esanime nella sua abitazione a San Pietro Infine, si sarebbe tolto la vita.

Questa la prima dinamica dei fatti riguardante la morte di L. B. residente nel comune dell’Alto Casertano, il quale avrebbe utilizzato un’arma da fuoco legalmente detenuta.

E’ deceduto nella mattinata di oggi presso l’ospedale civile di Cassino a causa della gravità delle ferite riportate.

Sul caso indagano gli uomini dell’arma dei carabinieri di Sessa Aurunca, ai quali spetta il compito di fare luce sull’intera vicenda. Ad allertare i soccorsi sarebbe stata la moglie presente in casa al momento della tragedia avvenuta nella serata di ieri.