SUICIDIO A MONDRAGONE. Muore 39enne guardia giurata

MONDRAGONE – In base ad una prima ricostruzione, Vincenzo Martucci, 39 anni di Mondragone, dove svolgeva il lavoro di guardia giurata presso un’agenzia privata, avrebbe preso la pistola di ordinanza ed avrebbe fatto fuoco contro se stesso.

La tragedia è accaduta nel comune di Mondragone in via Duca degli Abruzzi, dove l’uomo viveva con sua moglie e due figlie piccole. Naturalmente le indagini sono ancora in corso, si cercano indizi, si parla con i parenti per capire le motivazioni di questo estremo gesto da parte del 39enne.

Il corpo dell’uomo è stato trasferito presso l’istituto di medicina legale di Caserta per l’esame autoptico. Sul posto sono giunti gli uomini dell’arma dei carabinieri della Compagnia di Mondragone guidati dal capitano Lorenzo ChiarettiSono già centinaia i messaggi di cordoglio per morte prematura di Vincenzo.