Ancora rifiuti dati alle fiamme nel Casertano. Scarti tessili scaricati in campagna e poi incendiati. FOTO

Non si fermano i roghi. Prima scaricano rifiuti e poi li incendiano

SUCCIVO – Ancora rifiuti dati alle fiamme nel Casertano, questa volta in un terreno nella zona periferica di Succivo.

La solita banda di delinquenti ha appiccato un rogo di rifiuti tessili illegalmente depositati in una stradina di campagna.

Quasi sicuramente l’incendio è doloso, si tratta di scarti di lavorazione tessile, proveniente con molta probabilità da una fabbrica abusiva.

L’incendio fortunatamente pare di lieve entità, comunque sul posto sono giunti i Vigili del Fuoco del distaccamento di Marcianise.