Lancia un sasso contro un treno. Denunciato minorenne di Maddaloni

Il vandalo è stato identificato e denunciato

MADDALONI – Agenti del Compartimento Polizia Ferroviaria Campania, diretto dal Dirigente Superiore della Polizia di Stato Luigi Liguori,  hanno denunciato per il reato di danneggiamento aggravato e attentato ai pubblici trasporti un minorenne originario di Maddaloni.

In particolare ieri 9 marzo, alla partenza di un treno regionale all’interno della Stazione di Maddaloni Inferiore, il giovane aveva lanciato un sasso contro il treno, frantumando un finestrino del convoglio.

Le attività investigative condotte dagli agenti della Polfer nell’immediatezza del fatto, consentivano prontamente di individuare il giovane responsabile che veniva pertanto indagato in stato di libertà per i reati commessi.

Non è il primo episodio di vandalismo che si verifica nella stazione di Maddaloni Inferiori, ed infatti  la Polizia Ferroviaria continua a monitorare la stazione e la relativa tratta ferroviaria con specifici servizi di controllo e scorte a bordo treno, conseguendo importanti risultati, assicurando i responsabili alla giustizia, come anche in questo caso.