Sposi sui binari ferroviari. La Polizia rintraccia i fotografi e la neo coppia. FOTO

La polizia ferroviaria li ha rintracciati e multati

FOTO FACEBOOK

NAPOLI – Quattro fotografi e due sposi sono stati multati nella giornata di oggi dalla Polizia ferroviaria di Napoli per avere usato il tratto ferroviario della Cumana come set per le foto del loro matrimonio.

Il fatto è accaduto nel quartiere Bagnoli dove i neo sposini si sono fatti immortalare sui binari come testimonia la foto finita in rete. Infatti è stata postata sul gruppo Facebook “Bagnoli 80124” ed è diventata subito virale tanto da attirare l’attenzione anche della Polizia.

In poco tempo sono stati rintracciati e multati.

“La contravvenzione – spiega Michele Spina, dirigente della Polizia Ferroviaria di Napoli – è stata comminata per l’ingresso abusivo nell’area dei binari, destinata esclusivamente al transito dei treni. Ciò che conta, però, è la diffida a non reiterare il gesto temerario che, in passato, è costato anche la vita dei protagonisti. Un azzardo che mette in pericolo la vita. Basta poco, anche una semplice distrazione, e si rischia il peggio” – continuando – “Non credo che il fotografo riterrà opportuno riutilizzare i binari come il set per i suoi servizi fotografici”.

FOTO FACEBOOK