44enne di Mondragone arrestato per tentato omicidio. Ha ferito a colpi di pistola ex socio

Ha atteso l'ex socio e poi ha sparato alla gambe

Immagine di repertorio

MONDRAGONE / MARANO – Il responsabile del ferimento di questo pomeriggio nel comune di Marano, su Corso Europa, è un 44enne di Mondragone.

Si tratta di Pietro P. S., come reso noto dal sito tele club italia, il quale ha fatto fuoco con una pistola, ferendo ad una gamba un 51enne di Marano.

Alla base dell’aggressione ci sarebbero problemi tra ex soci in affari, almeno è questa la pista seguita dai carabinieri della locale stazione.

Il ferito non è in pericolo di vita e si trova ricoverato presso l’ospedale di San Giuliano a Giugliano. Invece l’aggressore è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio, porto abusivo di arma clandestina e ricettazione.