Sparatoria a Bellona. Forse un morto, e quattro feriti tra i quali un carabiniere

BELLONA – Si aggraverebbe il bilancio della sparatoria in corso nel comune di Bellona, in via Cafaro, al confine con Vitulazio.

Secondo quanto riportato dal Il Mattino, un uomo identificato come Davide Mango, si sarebbe barricato in casa e sostiene di aver ucciso la moglie, ma al momento non c’è ancora una conferma.

Per quanto riguarda i feriti salgono 5, tra i quali anche il luogotenente Crescenzo Iannarelli comandante della stazione dei carabinieri di Vitulazio, sempre come confermato dal Mattino. Nessuno dei feriti sarebbe in pericolo di vita.

Seguiranno ulteriori aggiornamenti.