Sparatoria ad Acerra. Una concessionaria presa di mira. Pochi giorni fa era stata rapinata

ACERRA – L’insegna di una concessionaria di moto è stata colpita con due colpi di pistola, questo l’episodio avvenuto nella serata di ieri.

Il fatto è avvenuto in una zona periferica di Acerra, come riportato dal sito il Gazzettino Locale. Naturalmente i titolari dell’azienda hanno denunciato la sparatoria presso il locale commissariato di Polizia.

Nei giorni scorsi la stessa concessionaria ha subito una rapina durante la quale era stata rubata una moto da parte di un 20enne arrestato poco dopo il fatto.

Al vaglio degli inquirenti ci sono le immagini di video sorveglianza installata dentro e fuori la concessionaria nel tentativo di identificare i responsabili.