Home Cronaca Sparatoria a Parete. Scarcerato l’uomo che ha colpito Luigi

Sparatoria a Parete. Scarcerato l’uomo che ha colpito Luigi

Disposti gli arresti domiciliari

Parete – E’ finito agli arresti domiciliari Vincenzo Russo, l’uomo di 35 anni residente a Parete.

Si tratta della persona che alla Vigilia del Natale 2017 esplose un colpo di pistola ferendo gravemente Luigi P., allora 14enne, mentre passeggiava insieme ad alcuni amici in pieno centro abitato a Parete.

I giudici del tribunale di Aversa-Napoli Nord hanno accolto l’istanza degli avvocati difensori del 35enne.

Così è stato disposta la sostituzione della misura cautelare in carcere con quella meno afflittiva degli arresti domiciliari.