Sparatoria a Caserta. Conflitto a fuoco con la Polizia. Ferito un uomo

Si sta cercando di appurare la dinamica della vicenda

Caserta – E’ di pochi minuti fa la notizia di una sparatoria nel centro di Caserta in via Vescovo Natale, nel rione Tescione.

Dalle primissime informazioni un uomo armato, intorno alle 13,00 circa, è stato bloccato dalla polizia di stato, i cui agenti sono stati costretti ad aprire il fuoco per disarmarlo.

Si tratterebbe di un ex militare di 50 anni, G.L.M., il quale sarebbe entrato con una pistola in un bar della zona, di fronte la Scuola “Allievi di Polizia di Caserta”, spaventando diversi clienti. Alcuni testimoni hanno dichiarato che era in tenuta mimetica.

Quando si è rivolto con la pistola contro le forze dell’ordine, in evidente stato di alterazione psichica, è stato colpito ad un braccio e ad una gamba.

Ora è stato condotto al pronto soccorso dell’ospedale di Caserta, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Sul posto sono intervenuti anche gli uomini dell’arma dei carabinieri ed i medici del 118.