Tenta di uccidere un 16enne investendolo con l’auto. E’ caccia all’uomo

Rischia l'accusa di tentato omicidio

Immagine di repertorio

SPARANISE – I carabinieri stanno indagando su un incidente stradale avvenuto due giorni fa a Sparanise, in cui è stato investito un minore di 16 anni in sella al suo scooter.

I carabinieri di Capua sarebbero sulle tracce di un 30enne il quale, secondo alcune testimonianze, avrebbe investito il giovane con la sua auto dopo una violenta lite.

Ora il 16enne si trova ricoverato in gravi condizioni presso l’ospedale di Caserta, ma non sarebbe in pericolo di vita.

I militari avrebbero accertato come in effetti ci sia stata una lite per futili motivi tra i due giovani prima dell’investimento.

Nelle prossime ore l’autorita’ giudiziaria – Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere – potrebbe emettere un provvedimento restrittivo nei confronti dell’investitore, gia’ identificato.