Sparanise / Calvi Risorta – Tratto in arresto, dai carabinieri della stazione di Calvi Risorta, su ordine del tribunale lo scorso 1 gennaio.

Si tratta di M. N. 40enne di Sparanise riconosciuto colpevole di rapina e raggiunto da un ordine di carcerazione a seguito della sentenza definitiva.

Dovrà scontare tre anni di carcere. I fatti contestati al 40enne risalgono al 2013, quando attuò una rapina nel comune di Baiano in provincia di Avellino.

Dopo gli accertamenti di rito è stato tratto in arresto e condotto presso la casa circondariale per scontare la sua pena.