17enne investito in scooter. Migliorano le sue condizioni. De Rosa resta in carcere

Sono in corso ulteriori indagini. Molto importante sarà la testimonianza del giovane 17enne

SPARANISE – Le condizioni mediche di Salvatore, il 17enne investito mentre si trovava in scooter lungo la provinciale nel comune di Sparanise, migliorano.

Sarebbe uscito dal coma e starebbe mostrando segni di miglioramento. Quando sarà in grado di parlare potrà fornire maggiori dettagli su quel drammatico incidente, avvenuto circa 10 giorni fa.

Intanto Donato De Rosa, il 30enne del posto, sospettato di essere l’autore dell’incidente stradale, avvenuto molto probabilmente per un diverbio, rimane in carcere.

Il giudice non gli ha concesso i domiciliari, in attesa di ulteriori approfondimenti sulla vicenda.