Sorpresi a spacciare ad Aversa due giovani di Lusciano. Uno è minorenne

AVERSA / LUSCIANO – Gli agenti del commissariato di Aversa hanno deferito, in stato di libertà, alla procura della Repubblica di Napoli Nord, due giovani residenti a Lusciano.

Si tratta di un 23enne e di un 17enne, sorpresi dagli agenti di Polizia all’interno del parco Balsamo ad Aversa via Luca Giordano, proprio affianco alla chiesa Santa Teresa del Bambin Gesù, in possesso di materiale stupefacente, del tipo hashish, suddiviso in 20 involucri, del peso complessivo di 38,29 grammi.

I due giovani, dopo gli accertamenti di rito, sono stati condotti in commissariato e subito dopo rilasciati.