Sorpresi a scaricare liquami nel canale a Sessa Aurunca. Denunciate 4 persone di un’azienda agricola

Sono stati tutti denunciati ed i macchinari posti sotto sequestro

Immagine di repertorio

SESSA AURUNCA – I carabinieri del reparto territoriale di Sessa Aurunca sono intervenuti a seguito di una segnalazione su presunti sversamenti di rifiuti speciali all’interno di un canale.

I militari giunti sul posto hanno risalito la corrente seguendo la scia di liquami  raggiungendo località Moscarelli.

Sul posto hanno trovato 4 persone intente a scaricare le sostanze direttamente in acqua con l’ausilio di un trattore e di una grossa cisterna.

Si tratta di C.G. 55 anni, titolare di un’azienda agricola, residente a Cancello ed Arnone, C.R. 53 anni, residente a Casapesenna, due operai, T.L. 46 anni, e L.E. 41 anni, residenti a Cellole.

Sono stati tutti denunciati ed i macchinari posti sotto sequestro.