Smantellata piazza di spaccio tra Mondragone e Cassino. 8 arresti. I NOMI

Dal 2015 avevano attiva una piazza di spaccio a Cassino

Immagine di repertorio

MONDRAGONE / CASSINO – I Carabinieri della Compagnia di Cassino hanno eseguito una importante operazione per contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti.

Le indagini hanno condotto all’arresto di 8 persone tutte responsabili, a vario titolo, di associazione dedita allo spaccio di droghe pesanti nel cassinate, la cui piazza di spaccio si approvvigionava dalle zone di Napoli e Castel Volturno.

Otto le persone raggiunte dalle ordinanze di custodia cautelare in carcere, emesse dall’Ufficio Gip del tribunale di Cassino.

Gli arrestati:

  • Virginia Sauchella (Mondragone)
  • Patrizia Iovine,
  • Carmine Curioso,
  • Ottavio Spada,
  • Luigi Pensanti,
  • Antonio Izzi

Le indagini sono partite nel 2015 a seguito del decesso di un tossicodipendente di Cassino morto per overdose.