Immagine di repertorio

Casaluce – Il sindaco di Casaluce, Antonio Tatone, non ha più i numeri per amministrare il comune.

5 consiglieri appartenenti alla maggioranza, e 5 di minoranza hanno firmato le dimissioni dinanzi il notaio, decretando, così la fine dell’era Tatone, fedelissimo dell’ex sindaco Pagano.

Alcuni consiglieri avevano già rinunciato alla carica di assessore. Nelle prossime ore verranno ufficialmente protocollate le dimissioni.

La prassi in questi casi prevede la nomina di un commissario prefettizio il quale condurrà il comune a nuove elezioni amministrative.