Sfiorato Jackpot da 120 milioni di euro nel Casertano. Centrato un 5. Ecco dove

Ancora una vincita strepitosa nel Casertano

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Festeggerà sicuramente un giocatore del SuperEnalotto di Santa Maria Capua Vetere.

Ieri 21 marzo ha sfiorato il Jackpot e centrato un 5 da 19mila euro. La schedina vincente è stata giocata alla Rivendita Tabacchi 14 in Corso Aldo Moro 306.

Il Jackpot adesso vale 124,3 milioni di euro, è il premio più alto in palio in Europa e il sesto nella storia del gioco.

L’ultima sestina vincente, riferisce Agipronews, è stata centrata il 23 giugno del 2018, con un sistema che ha distribuito 51,3 milioni di euro in tutta Italia, mentre in Campania il 6 non si vede dal 30 dicembre del 2014, con 18 milioni finiti a Castellamare di Stabia.