Sfiorata la tragedia ad Aversa. Crolla il tetto di una scuola. Criticato il sindaco

Immagine di repertorio

AVERSA – Si è sfiorata la tragedia questa mattina nel comune di Aversa, presso l’istituto tecnico “Alessandro Volta” al confine con Gricignano.

Come confermato dal sito Pupia, è crollato il tetto della palestra scolastica, andato quasi del tutto distrutto nel crollo.

Solo per puro caso la palestra era vuota in quel preciso istante, anche se alcuni alunni si trovavano nella zona adiacente alla palestra.

Intanto fioccano le critiche al sindaco Enrico de Cristofaro, il quale ha lasciato le scuole aperte nonostante l’allerta meteo in vigore fino alle 20,00 di questa sera.

Tale episodio molto probabilmente è legato al maltempo che da giorni si sta abbattendo su tutto l’agro aversano.