Immagine di repertorio a scopo illustrativo

Sessa Aurunca – Nel corso della tarda serata di ieri, a Sessa Aurunca (Ce), i carabinieri del radiomobile della locale Compagnia hanno tratto in arresto per resistenza a P.U. e ricettazione due cittadini albanesi, un 38enne ed una 32enne.

I due a bordo di un motociclo honda “Djlan 150”, non si sono fermati all’alt imposto dai militari dell’Arma durante un controllo lungo la SS. Domiziana km. 12+500 del comune di Sessa Aurunca, proseguendo la corsa in direzione nord.

Immediatamente inseguiti sono poi stati raggiunti e bloccati dai militari.

Dai successivi accertamenti è emerso che il motociclo era stato denunciato rubato presso la stazione carabinieri di Napoli Posillipo (Na) in data 08.05.2020.

Gli arrestati verranno giudicati con  rito direttissimo.