PARETE / LUSCIANO – Nella mattinata odierna gli uomini dell’arma dei Carabinieri di Parete, congiuntamente al reparto dei Nas di Caserta, hanno eseguito un controllo presso due depositi di una nota azienda locale.

I militari guidati dal Maresciallo Vincenzo Pulicani, all’esito del controllo, hanno riscontrato su diverse confezioni di uova di Pasqua, pronte per essere immesse sul mercato, una data di scadenza palesemente contraffatta.

Entrambi i depositi sono stati posti sotto sequestro, inclusa la merce al loro interno, inoltre il titolare dell’attività è stato deferito alla Procura, oltre ad una pesante sanzione amministrativa.

L’intervento odierno da parte dei carabinieri rientra in una più vasta operazione di controllo sui prodotti alimentari, in vista, soprattutto delle festività pasquali.