Sequestrati 120 Kg di cozze e multa di 16 mila euro a un pescatore Casertano

Il pescatore sportivo ha superato il limite massimo di 6 chili

Caserta / Scauri Minturno – Nella mattinata di ieri, i militari della Guardia Costiera, insieme con i Carabinieri della Stazione di Scauri Minturno, durante un’attività di controllo sull’osservanza delle norme in materia di pesca sportiva nei pressi della scogliera cittadina hanno fermato un uomo.

Erano da poco passate le 8 del mattino, quando è stata segnalata la presenza di un pescatore sportivo, intento alla raccolta di mitili.

Dopo essere stato fermato e condotto in caserma i Carabinieri e i militari della Guardia Costiera di Formia hanno provveduto a contestare a T.M. originario della provincia di Caserta, la violazione delle norme in materia di pesca sportiva per aver raccolto circa 120 Kg, di mitili, superando così il limite dei 6 chilogrammi.

Nei confronti del pescatore è stata elevata una sanzione amministrativa di euro 16.000 euro oltre al sequestro dell’intero pescato.