Scopre il marito con l’amante. Armata di ascia sfascia l’auto, la schiaffeggia e le ruba il cellulare

SCAFATI / BOSCOREALE – Una donna di 40 anni residente a Boscoreale è stata denunciata ai carabinieri per aggressione, furto e danneggiamento.

La vittima del pestaggio è una ragazza di 30 anni di Scafati, raggiunta in strada dalla moglie dell’uomo con il quale aveva una relazione extraconiugale, ed è scoppiato il putiferio.

La prima vittima è stata la vettura della 30enne, pesantemente danneggiata con una sorta di ascia, poi la moglie tradita si è scagliata contro la giovane con calci e schiaffi, ed infine le ha sottratto il cellulare sotto minaccia.

Il fatto è accaduto due giorni fa nel comune di Scafati difronte a decine di testimoni. E’ stato necessario l’intervento dei carabinieri per ottenere la restituzione del cellulare e naturalmente è scattata la denuncia a piede libero. A rendere nota la notizia la testata il Mattino.