Home Caserta Scontri allo Stadio Pinto di Caserta. Feriti due carabinieri

Scontri allo Stadio Pinto di Caserta. Feriti due carabinieri

Dopo i primi momenti di tensione gli scontri sono terminati

CASERTA – Violenza allo stadio Alberto Pinto di Caserta dopo la sconfitta della Casertana con la Viterbese.

Dopo il match, finito 4 a 3 per la squadra in trasferta, si è verificato un lancio di oggetti tra le due tifoserie.

Da una prima ricostruzione dei fatti i tifosi laziali avrebbero cercato il contatto con la tifoseria rivale, ed è stato necessario l’intervento delle forze dell’ordine.

Durante gli scontri, però, sono rimasti feriti due carabinieri. I militari sono stati trasportati all’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta, ma fortunatamente le loro condizioni non sono preoccupanti.

Dopo i primi momenti di tensione gli scontri sono terminati e le tifoserie disperse.