Scivola e si trafigge al cuore. Muore noto imprenditore dell’alto Casertano

Immagine di repertorio

ALIFE – Purtroppo non ce l’ha fatta il 50enne rimasto gravemente ferito dopo un assurdo incidente all’interno di un Caseificio nel comune di Alife.

Si tratta di Giuseppe Leggiero, titolare del caseificio dove è avvenuto l’incidente. Dopo essere scivolato, era caduto su uno spuntone metallico, il quale lo avrebbe trafitto al cuore, procurandogli una ferita mortale.

Era stato soccorso e trasportato al pronto soccorso di Piedimonte Matese, ma purtroppo a causa della gravità delle ferite è sopraggiunto il decesso.

Ora dalla vicenda se ne stanno occupando gli uomini dell’arma dei carabinieri, i quali hanno avviato un’indagine per ricostruire con esattamente la dinamica dell’incidente.

Era una persona molto nota in paese, conosciuta da tutti. Una tragedia che ha colpito l’intera comunità.