Terremoto, mini-sciame sul Vesuvio. Avvertiti boati e gente spaventata

Secondo quanto riferisce l'Osservatorio Vesuviano, sono in atto altre scosse di minore entità

NAPOLI – Una lieve scossa di terremoto è stata avvertita alle pendici del Vesuvio nella giornata di oggi.

Il fenomeno è stato registrato dall’osservatorio vesuviano alle ore 10.11, con una magnitudo 1.8 ad un chilometro e 67 metri di profondità.

I cittadini dei Comuni alle pendici del Vesuvio hanno distintamente avvertito la scossa, vista la scarsa profondità del fenomeno.

Secondo quanto riferisce l’Osservatorio Vesuviano, sono in atto altre scosse di minore entità. In un paio di comuni che si trovano sulle pendici del vulcano i cittadini hanno avvertito boati e tremori. Al momento non si registrano danni.