Sciame sismico sul Vesuvio. 16 scosse di terremoto durante la notte

Gli esperti fanno sapere che si tratta di fenomeni che rientrano nella normalità

NAPOLI – A partire da poco prima della mezzanotte di ieri i sismografi dell’Osservatorio Vesuviano hanno registrato uno sciame sismico con epicentro il Vesuvio.

In totale 16 scosse di terremoto di medio bassa entità di cui la più forte è stata di 1.3 per due volte consecutive.

Non è il primo sciame sismico registrato sul Vesuvio quest’anno e non sarà nemmeno l’ultimo.

I residenti della zona hanno avvertito alcune delle scosse, ma fortunatamente essendo di bassa entità non hanno fatto registrare alcun tipo di problematica.

Il Vesuvio è un vulcano attivo, ma dormiente dal 1944, e rimane uno dei vulcani più monitorati d’Italia.