Home Cronaca Sciame sismico alla base del Vesuvio. Registrate circa 30 scosse

Sciame sismico alla base del Vesuvio. Registrate circa 30 scosse

Nulla di anomalo, spiegano i tecnici

NAPOLI – I sistemi dell’Osservatorio Vesuviano hanno registrato circa 30 piccole scosse di terremoto nell’area vesuviana a partire dalle 17,00 di oggi.

Uno sciame sismico di cui il più forte evento è stato di 1.2, avvenuto nel pomeriggio di oggi.

Fortunatamente sono tutti eventi di lievissima intensità, raggruppati soprattutto in area craterica e lungo il versante rivolto verso Torre del Greco.

Nulla di anomalo, spiegano i tecnici, in quanto si tratta di normalissima attività vulcanica, generata da spostamenti di magna ad una profondità media di 9 chilometri nel sottosuolo.

Il Vesuvio è un vulcano attivo, che genera fenomeni di lieve subsidenza, cioè un lento e progressivo sprofondamento del fondo.