Scarcerata la sorella del boss Zagaria. Sconterà la pena ai domiciliari fuori regione

Sconterà la sua pena fuori dalla regione Campania

Immagine di repertorio

Casapesenna – Disposta la scarcerazione per la sorella del boss Michele Zagaria, Elvira Zagaria.

Accolta la richiesta dell’avvocato difensore grazie alla quale ha ottenuto gli arresti domiciliari in un paese in provincia di Frosinone.

Deve scontare la pena a sette anni di reclusione per i reati di associazione camorristica.

Secondo gli inquirenti si sarebbe occupata della gestione economica del clan dei Casalesi.

Venne arrestata quattro anni fa durante un’operazione della Dda.