Fermato con 21mila euro in tasca: denunciato disoccupato e senza reddito di Cittadinanza

L'intero materiale è stato posto sotto sequestro, mentre per il giovane è scattata la denuncia a piede libero per riciclaggio

Scampia / Melito – Una pattuglia della Polizia di Stato, appartenente al reparto Prevenzione Crimine Campania, durante un semplice controllo del territorio ha denunciato un 25enne di Melito, C. S., per il reato di riciclaggio.

Il giovane è stato fermato ad un posto di blocco, dalla pattuglia Campania 31, in via Tancredi nel quartiere di Scampia, ma il suo stato di inquietudine ed impazienza, ha insospettito gli agenti.

Infatti a seguito della perquisizione personale, il 25enne, è stato trovato in possesso di ben 21mila e 600 euro in contanti, tutte in banconote da 50euro, e due telefoni cellulari.

Il giovane ha ammesso di essere disoccupato e di non percepire il reddito di cittadinanza, inoltre non è stato in grado di fornire alcuna spiegazione in merito all’ingente somma di denaro in suo possesso.

L’intero materiale è stato posto sotto sequestro, mentre per il giovane è scattata la denuncia a piede libero per riciclaggio.