Scambio di neonati in clinica. Licenziate due infermiere ritenute responsabili

Immagine di repertorio

AVELLINO – Dopo un indagine interna da parte della clinica privata Malzoni di Avellino è stata appurata la responsabilità di due infermiere nello scambio dei neonati, affidati a due famiglie diverse.

Inizialmente erano state sospese, oggi, invece, arriva il licenziamento in quanto, come previsto dal contratto, sarebbe venuto meno il rapporto fiduciario, tra l’azienda e le infermiere.

Le due infermiere si sono già rivolte al sindacato per di impugnare il licenziamento e presentare ricorso d’urgenza dinanzi al giudice del lavoro.