SANT’ANTIMO. Trovate 200 schede elettorali. Indagano i carabinieri

SANT’ANTIMO – Scandalo nel comune di Sant’Antimo dove sono state trovate circa 200 schede elettorali a casa di un residente.

Tutto il materiale rinvenuto è stato posto sotto sequestro e gli uomini dell’arma dei carabinieri hanno avviato immediatamente le indagini per cercare di rintracciare tutti i responsabili.

E’ necessario fare luce sull’intera vicenda cercando di scoprire da dove provengono le schede e per chi erano destinate.