SANTA MARIA A VICO. Nonostante i domiciliari continuava a minacciare la ex. Arrestato 43enne

Immagine di repertorio

SANTA MARIA A VICO – I Carabinieri del Comando Stazione di San Nicola La Strada, in Marigliano (Na), hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dall’ufficio gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere (ce).

Tale ordinanza è stata emessa nei confronti di D’AGOSTINO Ivano, cl. 74, di Marigliano (Na), attualmente sottoposto al regime degli arresti domiciliari. L’uomo è ritenuto responsabile dei reati di violenza sessuale, stalking, minaccia e diffamazione nei confronti di un 42enne di Santa Maria a Vico.

Il D’AGOSTINO, tratto in arresto in data 5 aprile 2017, nonostante gli obblighi imposti dalla misura cautelare in atto, ha continuato a porre in essere condotte persecutorie ai danni del malcapitato, tali da avergli cagionato un perdurante e grave stato d’ansia, costringendolo di conseguenza a cambiare le sue abitudini di vita. L’arrestato, è stato tradotto presso la casa circondariale di Napoli Poggioreale.