SANTA MARIA CAPUA VETERE. Omicidio suicidio. Massacra la moglie a letto e si lancia dal balcone

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Un probabile caso di omicidio-suicidio è avvenuto a Santa Maria Capua Vetere, in via Della Valle, dove i carabinieri nella notte sono intervenuti rinvenendo sul selciato il corpo senza vita dell’80enne Gennaro Merola.

In base alle prime informazioni si sarebbe lanciato dal balcone dell’abitazione al primo piano in cui risiedeva, dopo aver ucciso la moglie nel letto.

Infatti in casa, gli uomini dell’arma hanno rinvenuto il corpo senza vita di Gerarda Di Pietro di 77 anni con evidenti lesioni al volto causate da un probabile corpo contundente. Si sta indagando per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti.