SANTA MARIA CAPUA VETERE. Massacra di botte la moglie. E’ grave in ospedale

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Terribile fatto di violenza domestica nel comune di Santa Maria Capua Vetere, intorno alle 9,00 di questa mattina.

Una donna di nazionalità ucraina, 55 anni, è stata trasportata d’urgenza al pronto soccorso dell’Ospedale “Melorio” a causa delle gravi ferite riportate. In base alle prime informazioni la donna sarebbe stata brutalmente aggredita dal compagno, per futili motivi.

A lanciare l’allarme alcuni vicini di casa i quali hanno notato le urla ed il trambusto nell’appartamento della coppia.

Il fatto è accaduto in via Andrea Costa, e sul caso stanno indagando le autorità per accertare con esattezza i fatti.