Inseguito ed arrestato dai vigli urbani. 48enne nei guai nel Casertano

Inseguito per diversi chilometri e fermato nel comune limitrofo

Santa Maria Capua Vetere / Casapulla – Nella tarda mattinata di ieri gli agenti della Polizia Municipale di Santa Maria Capua Vetere, hanno inseguito ed arrestato un uomo.

Si tratta di C. F., 48 anni, originario della provincia di Roma con precedenti penali, fermato per oltraggio e danneggiamento ai veicoli degli agenti.

L’uomo avrebbe avuto una discussione con un carabiniere in borghese all’interno del mercato settimanale, per poi darsi alla fuga a bordo della sua auto, inseguito dalla polizia municipale.

Dopo aver speronato la macchina dei vigili, sarebbe stato fermato nel comune di Casapulla dove avrebbe insultato e aggredito gli agenti.