Choc nel Casertano. Accoltella la sua fidanzata incinta

Trasportata al pronto soccorso dell'ospedale Melorio

Immagine di repertorio

Santa Maria Capua Vetere – Violenta aggressione nella serata di ieri in via Amendola a Santa Maria Capua Vetere.

Da una prima ricostruzione dei fatti una ragazza di appena 20 anni è stata accoltellata al culmine di una discussione con il proprio fidanzato.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato i quali hanno bloccato l’uomo dopo una breve fuga.

La donna sarebbe stata colpita al braccio con un fendente, inoltre la vittima dell’aggressione sarebbe anche incinta.

Fortunatamente le sue condizioni non sono state giudicate gravi. E’ stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale Melorio, e dimessa poco dopo.