Trovato morto l’anziano scomparso da S. M. Capua V., indagini in corso

La salma è stata trasportata al reparto di medicina legale dell’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta per effettuare l’esame autoptico. Rimane da chiarire la dinamica della tragedia

Immagine di repertorio

Santa Maria Capua Vetere – Tragico ritrovamento intorno alle 16,30 di questo pomeriggio in via Degli Spiriti a Santa Maria Capua Vetere.

A quanto si apprende, alcuni passanti hanno notato un cadavere lungo il margine della strada ed hanno allertato i carabinieri.

Si tratterebbe dell’anziano 87enne Dario Salemme scomparso da due giorni, proprio dal comune di Santa Maria C. V. E’ proprio il nipote a confermare, la notizia:

Sento il dovere di scrivere queste parole per ringraziare tutti coloro che sono stati vicini a me e alla mia famiglia in questo momento difficile. Ringrazio le forze dell’ordine, gli amici, i conoscenti e tutte quelle persone che si sono preoccupate per mio nonno e per me. Vi ringrazio per le parole di conforto, per i consigli ricevuti e per avermi sostenuto.

Nonno, con ogni probabilità, non è più tra noi: è stato trovato dai carabinieri il corpo di una persona che corrisponde perfettamente alla descrizione, nonostante non ci abbiano ancora chiamati a effettuare il riconoscimento. Vi ringrazio a nome suo per l’affetto che gli avete dimostrato. Ringrazio sopratutto mio Nonno per l’esempio che è stato per me, per avermi spronato nello studio e per avermi insegnato, con le sue mani consumate, la dignità del lavoro.”

Anche attraverso la pagina della nota trasmissione televisiva Chi l’ha visto conferma il tragico ritrovamento:

Trovato senza vita l’87enne scomparso dalla provincia di #Caserta il 30 giugno. Il corpo è stato individuato dalle forze dell’ordine nei pressi di un cimitero della zona. I familiari avevano lanciato un appello ieri a “Chi l’ha visto?”.

La salma è stata trasportata al reparto di medicina legale dell’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta per effettuare l’esame autoptico. Rimane da chiarire la dinamica della tragedia.