Muore a soli 20 anni. Tragedia nel Casertano

Al momento le cause della morte non sono ancora state chiarite

Santa Maria Capua Vetere – Una tragedia colpisce la comunità di Santa Maria Capua Vetere per la scomparsa prematura di Cristian Grassia di soli 20 anni.

Da una prima ricostruzione dei fatti il giovane è deceduto presso la clinica Pineta Grande di Castel Volturno a seguito di un malore improvviso mentre si trovava al mare in località Baia Felice.

Al momento le cause della morte non sono ancora state chiarite. Tutto sarebbe cominciato con dei sintomi influenzali, ma poi, rapidamente, la situazione è peggiorata fino al decesso.

Sono stati disposti gli esami medico legali sulla salma. Intanto la notizia si è rapidamente diffusa in città gettando nello sconforto amici e parenti.