SANTA MARIA CAPUA VETERE. 30enne assolto dall’accusa di spaccio

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Era stato arrestato dai Carabinieri del Comando Compagnia di Santa Maria Capua Vetere, in Piazza Mazzini lo scorso 4 febbraio.

Si tratta di GABRIELE Michele, cl. 87, di San Tammaro (Ce), fermato con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente.

Era stato trovato con 0,3 gr di sostanza stupefacente e 20 euro in contanti.

Grazie alla difesa dell’avvocato Vincenzo D’Angelo, il giudice del tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha ritenuto non punibile il giovane, accogliendo la tesi del difensore.