Santa Maria C.V.. Minorenne picchiato e lanciato nella fontana dal branco di bulli

L'aggressione sarebbe stata denunciata alle autorità

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Brutto episodio di violenza nella serta di ieri presso la villa comunale di Santa Maria Capua Vetere.

Come testimoniato sulla pagina di “Ciò che vedo in città” un ragazzino è stato picchiato dal branco e gettato nella vasca interna alla villa comunale.

Secondo quanto riportato cinque bulli avrebbero accerchiato e malmenato un minorenne, per cause ancora in corso di accertamento.

Dopo averlo picchiato lo hanno letteralmente scaraventato all’interno del monumento. Le conseguenze per fortuna non sono state gravi.

L’aggressione sarebbe stata denunciata alle autorità.