Auto in fiamme in autostrada e tre persone in fuga. Momenti di tensione. Fermato uno dei fuggiaschi

In corso di identificazione gli altri due complici

SANTA MARIA CAPUA VETERE / SAN PRISCO – Tre persone di etnia rom intorno alle 12:30 di oggi si sono dati alla fuga lasciando sulla carreggiata dell’autostrada A1 un veicolo in fiamme.

I tre alla vista della Polstrada, in transito sullo stesso tratto, si sono letteralmente dati alla fuga, attraverso le campagne alle spalle del cimitero di San Prisco, dopo avere scavalcato la rete metallica che separa l’autostrada dal terreno agricolo.

Gli uomini del reparto NORM dei carabinieri di Santa Maria Capua Vetere, intervenuti in ausilio alla Polizia stradale, riuscivano ad individuare i tre fuggitivi di cui uno veniva bloccato, fermato e denunciato per resistenza a pubblico ufficiale.

Intanto gli agenti della Polstrada di Caserta Nord sequestravano il veicolo e gli arnesi atti allo scasso.