Fermato in auto con 100 grammi di droga. Arrestato 27enne

L’arrestato è stato condotto, in stato di arresto, nella propria abitazione in S. Maria Capua Vetere in attesa dell’udienza di convalida

Immagine di repertorio

Santa Maria Capua Vetere – Nel pomeriggio di ieri la Polizia di Stato ha tratto in arresto CASAVECCHIA Andrea di Santa Maria Capua Vetere 27 anni ed ivi residente resosi responsabile del reato di illecita detenzione di cocaina.

Per il medesimo reato è stato deferito in stato di libertà P.R. di anni 40 residente in Macerata Campania.

In particolare, alle ore 12,00 circa di ieri personale del Commissariato di Santa Maria Capua Vetere in questa strada statale ss 7 bis, nei pressi della casa circondariale, procedeva al controllo dell’autovettura, diretta presso questo centro, condotta dal P.R. ed a bordo della quale viaggiava pure il Casavecchia.

Le circostanze rilevate ed il comportamento delle persone identificate inducevano gli operanti ad effettuare una perquisizione del veicolo e degli occupanti, al termine della quale venivano rinvenuti due involucri di plastica contenenti oltre 100 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina/ crack che il Casavecchia aveva provveduto ad occultare sulla propria persona, in particolare negli indumenti intimi.

L’arrestato è stato condotto, in stato di arresto, nella propria abitazione in S. Maria Capua Vetere in attesa dell’udienza di convalida.

L’operazione di p.g., che segue i pregressi arresti per analoghi reati, è il frutto della perdurante attenzione investigativa- ulteriormente implementata nonostante l’attuale periodo di emergenza saniaria- da parte del Commissariato di Santa Maria Capua Vetere per contrastare il fenomeno del traffico degli stupefacenti.