Comune nel Casertano esce dall’incubo covid, il sindaco: “siamo a 0 contagi”

Il Sindaco Andrea Pirozzi e l'amministrazione esprimono soddisfazione per la situazione attuale

Immagine di repertorio

Santa Maria a Vico – Dopo un lieve aumento del numero dei contagi positivi al Covid-19 registratosi negli ultimi mesi, in molti casi dovuto a rientri da vacanze all’estero, nella cittadina di Santa Maria a Vico si può tirare un sospiro di sollievo.

Il numero dei contagiati attuali è zero, un risultato per nulla scontato e in netta controtendenza se si guardano i dati non molto rassicuranti che si registrano in tutta la Regione o più in generale in Italia e in Europa.

Il Sindaco Andrea Pirozzi e l’amministrazione esprimono soddisfazione per la situazione attuale ma mettono in guardia i cittadini: «Questa è un’ottima notizia per la nostra comunità ed è un risultato che testimonia il senso di responsabilità che ogni cittadino ha messo in campo. In queste ore siamo in contatto con l’ASL Caserta per esortarli ad aggiornare i dati ufficiali sul numero dei positivi del nostro comune.

Siamo molto soddisfatti perchè siamo sulla buona strada ma basta seguire i bollettini giornalieri della Regione per capire che non ci possiamo ancora “rilassare”: la pandemia è ancora in atto e i numeri dei contagi sono, purtroppo, in crescita costante.

Per cui vi ringraziamo per gli sforzi che avete fatto e state facendo (perciò non vanifichiamoli!) ma dobbiamo stare ancora all’erta e non possiamo permetterci di abbassare la guardia: continuiamo ad attenerci ai protocolli di sicurezza suggeriti dall’OMS, rispettiamo le regole, manteniamo il distanziamento sociale, igienizziamo sempre le mani e indossiamo sempre la mascherina. Solo così, con questi semplici gesti, potremo tenere alla larga questo mostro invisibile chiamato Covid-19».