Arrestata per truffa. Finisce in carcere 34enne Casertana

Accompagnata alla casa circondariale di Pozzuoli

SANTA MARIA A VICO – I carabinieri della Stazione di Arienzo (CE), in Santa Maria a Vico (CE), hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

Tale ordinanza è stata emessa dal Tribunale di Benevento, nei confronti di Clementina D’addio, 34 anni, residente a Santa Maria a Vico.

La donna, ritenuta responsabile del reato di truffa.

Dopo gli accertamenti di rito è stata accompagnata presso la casa circondariale femminile di Pozzuoli (NA), a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.