Immagine di repertorio a scopo illustrativo

Sant’Arpino / Trentola Ducenta – Confermati altri due decessi legati al coronavirus nell’Agro Aversano. Duramente colpito da questa seconda ondata covid.

Le comunità colpite sono quelle di Sant’Arpino e Trentola Ducenta, dove i rispettivi sindaci hanno pubblicato una nota per aggiornare la cittadinanza.

Il sindaco Giuseppe Dell’Aversana scrive: “Devo purtroppo comunicarvi la dipartita di un altro santarpinese che compariva nell’elenco dei “positivi covid “ del nostro Comune. Da tempo sofferente per patologie respiratorie era ricoverato in Ospedale ove sottoposto a tampone è risultato positivo.

Il Covid oltre a dare probabilmente il colpo fatale alla pregressa patologia ha raddoppiato il dolore della famiglia che non ha potuto più vedere il congiunto nemmeno nel momento della deposizione nella bara. Uno strazio enorme provocato da questo maledetto virus , una disposizione ministeriale che rende ancora più dolorosa la dipartita per chi resta senza vedere per l’ultima volta un familiare caro. Alla famiglia giungano le sentite condoglianze mie e dell’amministrazione comunale ed un forte abbraccio di tutta la nostra comunità che si stringe forte intorno al loro dolore”.

A Trentola Ducenta il sindaco Michele Apicella comunica: “Mi è appena giunta notizia della morte, per complicanze da Covid, di una nostra Concittadina. Con l’espressione del nostro cordoglio alla famiglia esprimiamo la vicinanza di tutta la comunità. Nel pomeriggio sono anche stato informato della morte del Sindaco della vicina Città di Melito, Antonio Amente. Alla famiglia ed all’intera comunità di Melito le nostre condoglianze. In questa tristissima circostanza, vi esorto ancora più caldamente: stiamo tutti attenti; facciamo attenzione all’uso delle mascherine; non facciamo del distanziamento sociale un qualche cosa che riguarda solo gli altri; evitiamo in ogni modo gli assembramenti. Ne va della salute di tutti.